Il ruolo dei sistemi di controllo accessi fisici è di regolare dove e quando le persone (o veicoli) possono entrare in posti o accedere a risorse fisiche, e di registrare tutti gli eventi relativi alle entità controllate.
In un sistema di controllo accessi, i lettori sono i dispositivi d’identificazione automatica più comuni, utilizzati per ottenere gli identificativi degli utenti da ogni tipo di credenziali. I
lettori spaziano dai badge tradizionali magnetici e barcode, alle tecnologie attuali RFID in 125KHz o 13.56MHz, per arrivare a quelli biometrici per la lettura delle impronte digitali. I lettori sono connessi al controller o ai terminali con interfacce clock&data, wiegand, RS232 e RS485.


L’integrazione con la videosorveglianza è un punto molto importante dei sistemi moderni di controllo accessi. Questi possono essere interfacciati con DVR e NVR per offrire visibilità degli eventi video dal vivo e registrati, ripresi dalla più grande varietà di tipi di videocamere, e funzionando in diverse combinazioni di "motion detection" e registrazione continua.

CHIEDI UNA DEMO GRATUITA PER PROVARE IL NS. SISTEMA DOMOTICO. ALLARME, LUCI, CANCELLO AL TUO SERVIZIO CON UN SEMPLICE CLICK DA SMARTPHONE E TABLET.